Virginia Carfora
DVM, PhD
Dal 2010 lavora come medico veterinario presso la sede di Roma dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana “M. Aleandri” e dal 2014 presso la Direzione Operativa Diagnostica Generale, Centro di Referenza Nazionale per l’Antibioticoresistenza (CRN-AR) e National Reference Laboratory for Antimicrobial Resistance (NRL-AR), nello stesso Istituto. Presso il CRN-AR, attualmente collabora nelle attività di servizio e di ricerca su tematiche riguardanti la resistenza antimicrobica nei batteri di origine animale (patogeni animali, agenti patogeni zoonotici, agenti patogeni opportunisti) e lungo la catena alimentare. Dal 2009 al 2010, ha frequentato come borsista il laboratorio “Contaminanti Biologici”- Centro di Riferimento Regionale Per gli Enterobatteri Patogeni”, presso la sede di Perugia dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche. Si è laureata in Medicina Veterinaria presso l’Università degli Studi di Perugia nel 2008. Nel 2011 Ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ispezione degli Alimenti di Origine Animale presso l’Università degli Studi di Perugia e nel 2016 il titolo di PhD in Biochimica e Biologia Molecolare, presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. E’ autrice e coautrice di articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali peer-reviewed e di lavori presentati a congressi nazionali e internazionali.